Home » Help animals, Informazione, Iniziative Veg » BASTA DAVVERO POCO

BASTA DAVVERO POCO

Tutto è iniziato quando all’arrivo del pacco con ciò che avevo ordinato su agireora edizioni ho trovato anche due petizioni da firmare ed allora mi sono detta, se a me interessa magari interesserà anche a qualcuno delle persone che mi stanno accanto…così l’ho fatta firmare ai miei parenti ed amici …poi, una volta arrivata al lavoro mi sono detta… forse potrà interessare anche a qualche mio collega, così ho chiesto in giro e in 2 giorni ho raggiunto le 35 firme circa a petizione e… non solo 10 di loro si sono dimostrati più interessati degli altri chiedendomi delle copie da poter far firmare ad amici e parenti…
…insomma con questo semplicissimo atto mi sono resa conto che in fondo ci sono moltissime persone interessate alla causa animalista e che non pongono al centro di tutto solo l’uomo…
…certo ovviamente ci sono state “vittorie” ma anche sconfitte, ad esempio da parte di persone che non si sono mostrate minimamente interessate neanche a discutere della cosa…
…purtroppo persone così ci sono e ci saranno sempre, l’importante è non scoraggiarsi e invece continuare sulla propria strada felici di ciò che riusciamo ad ottenere…
…la cosa che mi ha sorpreso di più è sentire che un gran numero di persone non sono al corrente di tante cose che io ormai dò per scontato…la domanda più frequente è stata…”ma se non si utilizzano gli animali come si fà a fare ricerca?”…oppure altre obiezioni sono state…”ma se mia mamma si ammala in fondo a me non mi importa della vita di un topolino…”oppure ancora…”ma come si fà allora a fare ricerca?!”…
…beh, ripeto, credo che la cosa più importante sia tenere duro e anche se siete costretti a dire le stesse cose per 1000 volte, fatelo perchè ogni singola volta… può essere utile a una persona che magario fino ad allora non si era mai interessata all’argomento ma che una volta aperto il vaso di pandora capisce ciò che accade attorno a sè!
… in ogni caso è stata una cosa molto proficua e consiglio a tutti di farlo…sia a livello puramente di “petizione=raggiungimento di un numero di firme” sia di esperienza personale…
…ognuno di voi può iniziare tra la propria cerchia di parenti ed amici come ho fatto io e poi allargarsi ai colleghi di lavoro e magari ai compagni di corso in università e chi lo sà che le firme non si moltiplichino come per magia e che la nostra esperinza non ne ottenga vantaggio per i prossimi impegni!

Queste [Scadenza: 30 novembre 2007] le petizioni [Nessuna scadenza, continua a oltranza]che ho fatto firmere ( e che ancora sto facendo firmare data la loro data di scadenza)…scaricatele e attuate anche voi ciò che ho fatto io…basta poco per partecipare e far cambiare le cose!
qui c’è un’altra petizione [Scadenza: dicembre 2007] e qui consigli utili!

Se poi sei un tipo che ha voglia di impegnarsi ancora di più clicca qui e scopri come fare!!!
Allora…via e “buon lavoro”a tutti!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Rispondi