Home » Autoproduzione, DIY, Salute, Tutorial ecocosmesi » Ceretta araba zucchero e limone ecobio fatta in casa

Ceretta araba zucchero e limone ecobio fatta in casa

ceretta_araba#1Rendere la pelle liscia e vellutata non è mai stato così facile (ed economico).

Dimenticate le cerette di cera petrolifera che si impiatricciano e che costano un occhio della testa e dimenticate anche le cere orientali a dieci euro per barattolino questa è una delle cerette più dolci, pratiche, economiche e goduriose che potrete trovare in giro.

Non solo, la potrete preparare da voi soltanto utilizzando tre ingredienti: zucchero bianco, acqua e succo di limone.

La ricetta è praticamente la stessa del caramello ma il risultato che avrete benchè potrebbe avere anche qui il desiderio di gustarla, sarà quello di poterla utilizzare per eliminare i peli superflui da gambe, viso e zone delicate come inguine e ascelle.

Ciò che vi servirà saranno soltanto:

200g di zucchero semolato bianco

50g di succo di limone filtrato (circa 4 limoni medi)

3 cucchiai di acqua

ceretta araba in cotturaPonete lo zucchero con il succo di limone sul fuoco e a fiamma media e portate a bollitura. Quando il composto inizia a bollire (farà proprio delle bolle molto ricche) abbassate la fiamma e ponete 15 minuti di timer. Lasciate cuocere girando di tanto in tanto con un cucchiaio di metallo. Passati i 15 minuti spegnete e ponete il composto in una vaso termoresistente, io ho utilizzato un vecchio contenitore di ceretta che resiste al calore ma potrete utilizzare anche un vaso spesso di vetro termoresistente.

Ora con una spatola di legno girate piano piano il composto e quindi aggiungete i tre cucchiai di acqua fredda e continuate a girare.

Quando la ceretta sarà più fredda vedrete che si addenserà senza diventare di pietra, questo grazie all’acqua che avrete aggiunto.

Ogni volta che vorrete usarla la dovrete scaldare a bagnomaria e utilizzare con delle strisce di stoffa. Mi raccomando fate attenzione a non scaldarla troppo e a non scottarvi.

 

20160611_110150~2La cosa meravigliosa di questa ceretta è che:

  1. è biodegradabile
  2. è cruelty free e vegan
  3. è ecobio
  4. è economica
  5. la potrete fare e rifare tutte le volte che vorrete grazie alla semplicità e reperibilità dei suoi ingredienti
  6. non darà allergie di alcun tipo
  7. si conserva a lungo
  8. può essere utilizzata per tutte le parti del corpo

…non vi resta che provarla 🙂

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Rispondi