Home » Autoproduzione, Ecosostenibilità, Tutorial ecopulizie » Detersivo per piatti ecologico autoprodotto

Detersivo per piatti ecologico autoprodotto

Il detersivo per piatti è facilissimo da autoprodurre…non vi serve altro che:

-200gr sale grosso
-100 gr aceto bianco
-400 gr acqua
-3 bei limoni interi con la buccia

Mettere i limoni ed il sale nel frullatore e frullate il tutto per meno di un minuto ora mettere sul fuoco in una capiente pentola, aggiungere l’acqua e l’aceto e fate bollire per circa 15/20 min. girando per bene il composto in modo che non attacchi. Quando il composto risulta molto meno liquido è pronto e quindi potrete conservarlo in un barattolo di vetro pronto all’uso! ^-^
fonti
wikipedia.it
aamterranuova.it
“io lo so’ fare” M.Correggia
biodetersivi.altervista.org
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

4 Responses to Detersivo per piatti ecologico autoprodotto

  1. Per risparmiare (e per non buttar via nulla) si potrebbero utilizzare limoni già spremuti? Tanto un po’ di succo rimane comunque dentro: magari si può compensare aumentando l’aceto?

  2. sì puoi usarli…ma il succo serve comunque….^__^

  3. il mio primo sapone per piatti ecologico è in ebollizione!!! dopo posso filtrarlo o devo lasciarlo così??
    ps quanto mi piace prepararmi le cosine da sola!! che soddisfazione!! Grazie kia

  4. ^____^ no no lascialo così basta frullarlo!^___^ ma che brava che sei!continua così allora!un abbraccio!

Rispondi