Il film Alf

ALF è un film girato nel 2010 da Jérôme Lescure. La sua uscita nelle sale francesi è prevista per il 7 novembre 2012.
L’idea di questo progetto è nata nel 2007, quando Jerome Lescure, molto sensibile alla situazione degli animali nella nostra società, ha avuto l’idea di onorare gli attivisti del’ ALF.
qui è possibile vedere il trailer del film

Il film è un’opera in onore degli attivisti dell’Alf e tratta di un gruppo di attivisti che è costretto a liberare dei cani destinati alla vivisezione.
E’ arrivato ottavo al’l’Independent Film Festival di Naperville e al Los Angeles Film Festival Reel ha vinto premi come Miglior film (categoria lungometraggi) 
migliore sceneggiatura 
Miglior Attore Alexander Laigner 
miglior attore non protagonista Jean-Pierre Loustau
Il regista Jérôme Lescure parlando a proposito del film “…questa storia non ha confini infatti il luogo potrebbe essere Francia, Inghilterra, Stati Uniti, Italia … l’angoscia e la sofferenza degli animali è sistematicamente celata e lo scopo principale di questo film è quello di consentire ad un pubblico più vasto possibile d’essere informato. 
Spesso mi hanno chiesto perché non abbia fatto un documentario con immagini come quelle di “Alìnea 3?”, il mio film precedente contro la corrida (minotaurefilms.com)
La risposta è ovvia: una finzione ha un impatto diverso perché fornisce un’ identificazione con i personaggi. Si aggirano anche alcuni ostacoli perché, ad esempio “Alìnea 3″, è stato censurato e boicottato sia in televisione che nei festival, così nel raccontare una storia basata su eventi reali usando immagini d’archivio si spera di raggiungere un pubblico diverso e più ampio. Inoltre, questo film ritrae personaggi di diversa estrazione sociale…sono persone come voi e me, ma hanno una capacità di ribellione contro un sistema corrotto che permette lo sfruttamento dei più deboli. Tutte queste ingiustizie li spingono a fare scelte che incidono radicalmente sulle loro vite. Il titolo del film è semplice e lineare: ALF (Animal Liberation Front).”

e continua dicendo “…alcune persone hanno cercato di dissuadermi da utilizzare quel titolo sulla base del fatto che il film poteva essere classificati sotto l’etichetta di film da “eco-terrorista”. Per me, questo è esattamente l’opposto, perché l’ALF è infatti il soggetto del film. Chiamiamo le cose col loro nome, giusto? L’ALF è quasi sempre stato descritto in modo negativo, descritto come radicale ed ultra-violento, mentre la maggior parte dei suoi attivisti sono pacifisti che non possono sopportare l’orrore dei milioni di animali che vengono torturati. Ispirato a fatti realmente accaduti, mostra gli attivisti ALF per quello che sono: esseri umani, con i loro momenti di paura e dubbio…esseri umani che si battono per le loro idee, anche se questo significa affrontare le leggi e le incomprensioni degli altri…”

Il produttore Gauthier Lamothe parlando di Alf svela una piccola curiosità “…il film è stato girato da una squadra di quasi 200 persone che hanno accettato di mangiare vegetariano durante tutto il periodo delle riprese….”“… Jérôme Lescure ha dedicato la sua vita al benessere degli animali, facendo film che trasmettono le sue idee e questo film è probabilmente uno dei capisaldi tra tutti i suoi lavori.”



Qui potete vedere la galleria di immagini tratte dal film

http://www.alf-lefilm.com/galerie-photo-ins103.html

qui la pagina su FB
qui su twitter

fonti
http://www.animalliberationfront.com/
http://www.alf-lefilm.com/
http://www.minotaurefilms.com/

Questo articolo lo puoi trovare anche su greenme
Se vuoi leggere tutti i miei articoli pubblicati su greenme vai QUI.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

2 Responses to Il film Alf

  1. Ciao mi capita di legge il tuo blog ogni tanto, volevo dirti che se dovesse interessarti esiste anche il film sulla nascita del ELF, il film si chiama IF A TREE FALLS.
    Purtroppo non sono ancora riuscito a vederlo, ma pensa che ne valga la pena.
    Ciao 🙂

  2. BELLISSIMO BLOG!! COMPLIMENTI 🙂

Rispondi