Home » Arte, Autoproduzione, collaborazioni, DIY, Ecosostenibilità, Oggetti utili » Indifferenziata?no gioielli!

Indifferenziata?no gioielli!

Leggi il mio articolo pubblicato su greenme

La regola che non bisogna buttare via niente qui è proprio il caso di dirlo è più che rispettata!

Se alla parola “gioielli” la prima cosa che vi viene in mente sono pietre preziose e metalli pregiati allora siete proprio fuori strada perché per avere gioielli belli, creativi ma soprattutto sostenibili basta raccogliere quel che getteremmo via e con un po’ di capacità manuale, di creatività e qualche sperimentazione si possono ottenere meravigliosi gioielli da indossare nelle più svariate occasioni!

Bando alla noia e con la parola d’ordine “fantasia” annotata davanti al nasoscopriamo che con la carta si possono ottenere dei bellissimi braccialetti

o degli orecchini
che con del pizzo, magari ritagliato da vecchi abiti, delle collane
che con dei cucchiaini da caffè possiamo ottenere dei piccoli ciondoli  o
ancora che con una forchetta possiamo ottenere un braccialetto
Ma se pensate sia finita qui vi sbagliate perché se avete del filo elettrico potreste sempre farci degli anelli
e da delle vecchie stoffe e dei bottoni, delle spille o una collana
Ancora da vecchie t-shirt tagliate e intrecciate potreste farvi dei braccialetti o una collana
ed infine con degli elastici tagliati e infilati su un cordino potreste farvi delle collane
oppure raggomitolati…degli anelli
Volete andare a controllare nella vostra spazzatura se avete gettato qualche gioiello?
Buon lavoro e che la creatività sia con voi!
fonti 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

3 Responses to Indifferenziata?no gioielli!

  1. Ciao Kia che meraviglia tutti questi gioielli “riciclati”! I bracciali sono davvero fantastici…

  2. Io realizzo bijoux con diversi materiali, di collane di bottoni ne feci una che chiamai Africa wood tutta fatta di bottoni di legno con intermezzi di bottoni di plastica arancioni, poi ho usato le calze, vecchie magliette e grembiuli della nonna, ritagli di camicette da signora, anche perle e rame per pura passione ma l’idea del riciclo e nuova nascita mi piace molto. Non sono capiti da tutti ma viva chi li comprende ed apprezza, se ti va vieni a visitarmi sul blog o su fb come lisa trolli bijoux, ne sarei lieta.
    Complimenti per il blog ti seguirò.
    Domanda: sto cercando di mettere il badge o il link del negozio di artesanum sul mio blog ma non riesco, sono pessima tecnologicamente parlando, mi puoi dire come fare?
    Grazie

  3. Che belli i gioielli con la carta! Devo provare a farli!

    E anche quelli con i prezzi di stoffa: splendidi. Per ora, ne faccio con filati solo tessili.
    Devo provare assolutamente con pezzi di stoffa

Rispondi