Kia per GreenMe.it!

Questo post vuole essere un riassunto di tutti gli articoli scritti per Greenme.it

☛Come costruire la compostiera da balcone fai-da-te


☛Dolcificanti naturali: 10 valide alternative allo zucchero bianco


☛Le lampadine a LED sono davvero così ecologiche come sembrano?


☛Global warming 0, Natura 1! Quando la natura va oltre i cambiamenti climatici


☛Detersivi fai-da-te: come autoprodurre il sapone per la lavatrice (liquido e in polvere)


☛Erbacce commestibili: 10 erbe spontanee da raccogliere e mangiare


☛Come riconoscere cibi apparentemente vegan che in realtà non lo sono


☛Cinema: chi salverà il mondo? Harry Potter certo no!


☛Come riciclare creativamente le vecchie valigie


☛Compost-fai-da-te: tempistiche e applicazioni


☛Plastica e alimenti: come riconoscere le materie plastiche da non usare mai con i cibi


☛Ecosostenibili anche nel beauty in poche mosse


☛Cucinare il giardino: la ricetta della torta verde in chiave vegan


☛Come fare il sapone vegan in casa


Cosmetici fai-da-te: burrocacao autoprodotto


Muffin al cioccolato: la ricetta vegan


Oli profumati per il corpo fai-da-te: la ricetta dell’olio al gelsomino


Conserve fai-da-te: i crauti


Come vivere un inverno caldo e cruelty free. Primo step: No alla lana


Germogli che passione! Ecco perché mangiarli e come coltivarli

Meraviglioso zenzero: ecco la tisana per prevenire il raffreddore e come coltivarlo sul balcone


Come fare birdwatching …da casa


 Come costruire un essiccatore per alimenti homemade

☛Come vivere un inverno caldo e cruelty free. Primo step: No alla lana


Inverno vegan e cruelty-free 2: piumini d’oca addio!

Pasta madre: come panificare con “Peppy”


Come preparare da soli il seitan …istantaneamente

Idee per riciclare creativamente il vecchio ombrello rotto


Il sidro di mele fatto in casa


Come fare il gelato senza gelatiera 


Inverno vegan e cruelty-free terzo step: perché non indossare pelle?

☛Inverno vegan e cruelty-free/4: ecco perché dire no alla pelliccia

☛Orti urbani: il pericolo dei metalli pesanti

☛Come coltivare sul balcone il topinambur

☛Bacchette usa e…ricicla!

☛SCARABEO: giochiamo? no ricicliamo le tessere!

☛TheCleaners: pulitori d’assalto in azione contro i rifiuti abbandonati

☛10 cibi che fanno male al Pianeta

☛Sapone? Si può fare!

☛Come e perche’ costruire una casetta per gli insetti utili

☛Come coltivare i funghi in casa

☛Oli essenziali: come usarli e da dove arrivano?

☛Progettiamo un giardino olistico

☛Come coltivare frutta e verdura biologica senza spendere soldi

☛Stevia: coltivare e produrre il proprio dolcificante naturale

☛Vasi dalla spazzatura!

☛Come realizzare un’eco-spugna da una…zucchina. Coltiva la luffa!

☛Arte botanica: raffigurare la natura e dipingere l’orto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

5 Responses to Kia per GreenMe.it!

  1. Ciao Kia, ti ho scoperto proprio attraverso GreenMe e ti ho già tra i miei Favoriti 🙂 Sto facendo un percorso personale di… “allontanamento dal chimico e riavvicinamento al naturale”, e sono particolarmente affascinata dall’autoproduzione: sperimento, sperimento… ci sono cose però di cui non trovo le ricette, e che tra l’altro non è facile trovate in erboristeria già prodotte (almeno in Spagna, dove vivo), ad esempio shampoo e maschere per i capelli in grado di districare una supermassa come la mia… avresti qualche dritta/link per me? Lakost

  2. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un’occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

  3. Ciao Kia, ti ho scoperta da poco tramite Greenme e sei già diventata un mio punto di riferimento per un percorso che ho appena iniziato!
    😉
    Fatdaddy

  4. Ciao Kia! Ho un pò di problemi ad accedere al pc e cerco di seguirti dall’iPod solo che non mi fa leggere il tuo blog, non è che potresti impostare la versione mobile? grazie mille!!! così riesco a leggerti di nuovo 🙂

  5. @Lakost…felice di esserti utile felicissima per il tuo percorso personale!…il mio consiglio in fatto di capelli da districare (…e io ne so’ qualcosa!!!) è un bel risciacquo finale post shampoo con un bel mix fatto da 2 parti di aceto di mele e 1 parte di acqua fredda, poi sciacqui via con acqua e voile, altro che balsami superdistricanti!^___^fammi sapere!un abbraccio!
    @polvere di stelle grazie mille, verrò sicuramente a sbirciare!a presto!^__^
    @madfatdaddy…felicissima per il tuo percorso e onorata!^__^un abbraccio!
    @Barba…vado subitissimo…e spero di farcela!:)bacione!

Rispondi