Home » Boicottaggio, Help animals » Ogm: il caso Parmigiano-Reggiano

Ogm: il caso Parmigiano-Reggiano

Le mucche del Consorzio del Parmigiano-Reggiano mangiano soia geneticamente modificata. Per saperne di più visita il sito www.parmigiaNOgm.it.

Le mucche del Consorzio mangiano soia geneticamente modificata. E gli Ogm entrano nella filiera produttiva di uno dei prodotti italiani più famosi e apprezzati al mondo. Per salvare il Parmigiano e tutelarne la qualità, Greenpeace lancia oggi un sito web e invita i navigatori a scrivere per chiedere una modifica del disciplinare di produzione. Le alternative ci sono. Basta scegliere.

Questa mattina, in conferenza stampa, a Roma, Greenpeace ha lanciato la sua campagna per salvare il Parmigiano-Reggiano e ha presentato un rapporto che svela i retroscena Ogm del Parmigiano. Nella tarda mattinata sono arrivate le dichiarazioni degli ex Ministri, Gianni Alemanno ed Edo Ronchi: entrambi hanno espresso solidarietà con l’iniziativa di Greenpeace.

Il problema è quello dei mangimi. Il disciplinare di produzione del Parmigiano non vieta al momento l’uso degli Ogm per l’alimentazione degli animali. Nella pratica, ciò significa che le bovine che forniscono il latte ai caseifici aderenti al Consorzio, si nutrono anche di soia Ogm.

È una grave lacuna. Il Parmigiano-Reggiano non può rischiare di compromettere la sua immagine basata sui concetti di controllo, sicurezza e qualità assoluta del prodotto. La concorrenza è spietata. Il mercato non perdona questo tipo di passi falsi. E quello degli Ogm è un tema sul quale i consumatori sono molto sensibili: nel 2007 Greenpeace ha, ad esempio, raccolto 1.000.000 di firme per chiedere l’introduzione dell’etichettatura obbligatoria dei prodotti derivati da animali nutriti con Ogm. E l’avversione dei consumatori agli Ogm è fuori discussione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

2 Responses to Ogm: il caso Parmigiano-Reggiano

  1. Grazie mille per l’informazione sul parmigiano reggiano, studio a Parma e girerò l’informazione a tutti quelli che conosco!!!

    Complimenti per il blog è davvero completo e molto vasto, e… continuate così!!

    (E soprattutto complimenti e grazie per la vostra scelta di essere vegane!!)

    Passate a trovarmi, se volete e soprattutto se avete dei consigli da darmi su:
    http://iomangiovegetariano.myblog.it

  2. 🙂 grazie mille per i complimenti, sei molto carina…carino il tuo blog…peccato che sono arrivata in ritardo per il click per la foresta!:(…beh comunque aggiungo subito il link del tuo blog ai link dei blog amici! A presto! torna a trovarmi!:)

Rispondi