Alimentazione, Autoproduzione, Cucina Veg, Ricette Vegan, Salute

Il colore nel bicchiere: 5 deliziosi centrifugati invernali

photo credit ilgiornaledelcibo.it

Con l’inverno oltre che il freddo ed il brutto tempo, anche i piccoli malanni e le poche energie, si fanno vedere come per magia. La natura, però, in tutta la sua varietà e la sua sapienza, ci viene in soccorso.

Per apprezzare al meglio le virtù della frutta e della verdura di stagione possiamo dedicarci a preparare deliziosi manicaretti oppure ricorrere ad un piccolo escamotage molto in voga in questi ultimi tempi: preparare meravigliosi centrifugati da sorseggiare in ogni momento della giornata.

Se siamo abituati a smoothie ed estratti di frutta e verdura, i centrifugati sono l’elemento di mezzo che li collega: i centrifugati infatti permettono, molto velocemente, di fare il pieno di vitamine e sali minerali senza però rinunciare al gusto ed alla praticità di un succo appena fatto e completamente naturale.

Sappiamo bene che frutta e verdura, se preferite di stagione e locali, sono sempre la migliore scelta sia per la nostra salute che per quella del nostro Pianeta, ecco allora le combinazioni migliori per creare meravigliosi e gustosissimi centrifugati perfetti per la salute di tutto l’organismo durante il periodo invernale.

Mele, pere, kiwi, arance ma anche barbabietole, broccoli, carciofi, cavolini di bruxelles, finocchi, prezzemolo e sedano saranno gli ingredienti base dei nostri centrifugati invernali, ma non solo, altri elementi, completamente naturali, completeranno il tutto.

Centrifugati invernali: 5 soluzioni sane, buone e colorate

centrifugati colorati
photo credit ilgiornaledelcibo.it

Centrifugati con linfa di betulla: arancione, verde e rosso, i colori della salute

Per realizzare i centrifugati potrete dotarvi di centrifuga ad hoc oppure scegliere di utilizzare un comune frullatore e filtrare, alla fine del processo, il tutto utilizzando un colino a maglie strette o un tessuto di lino o cotone naturale. Non sarà la stessa cosa certo, ma potrete comunque realizzare i vostri centrifugati senza attesa. Infine utilizzate un coltello di ceramica, uno degli utensili per cucina vegana che a mio avviso non possono mancare, per tagliare la frutta e la verdura e per sbucciarle in modo da limitarne il più possibile l’ossidazione.

Questi primi tre centrifugati permettono di prendere confidenza con il sapore di frutta e verdura fresca e in tutta la loro purezza. Se apprezzerete questi allora potrete passare ad assaggiare le ricette successive molto più ricche e gustose.

Potrete inoltre decidere di sostituire la linfa di betulla con dello sciroppo d’agave sciolto in acqua naturale, l’acqua di cocco con succo di aloe dolcificato con malto di riso ed infine, il latte di mandorla potrete, volendo, sostituirlo con latte di farro, avena o riso a seconda delle vostre preferenze.

Con il tempo imparerete a dosare i giusti elementi ascoltando i vostri gusti e le vostre necessità.

Centrifugato arancione

Questo centrifugato di color arancione vivo racchiude tutto il potere del sole e regala un sapore unico e freschissimo, ricco di potassio e betacarotene.

centrifugato carota
photo credit ilgiornaledelcibo.it

Ingredienti:

  • 2 pere
  • Un pezzetto di 1 cm di zenzero
  • 4 carote
  • 1 arancia biologica con la buccia
  • ½ bicchiere di linfa di betulla

Procedimento:

  1. Tagliate le pere a dadini sbucciandole e rimuovendo il torsolo, sbucciate lo zenzero, tagliate a rondelle le carote e a fettine l’arancia con la buccia togliendo i semi.
  2. Ora ponete nella centrifuga il tutto quindi, ad azione ultimata, aggiungete la linfa di betulla e rigirate con un cucchiaio il tutto. Ecco pronto il vostro centrifugato invernale arancione.

Centrifugato verde

Questo centrifugato permette di fare il pieno di sali minerali, vitamine C e B e regalarci tutto il gusto dell’inverno con la dolcezza delle mele a completare il tutto.

centrifugato verde
photo credit ilgiornaledelcibo.it

Ingredienti:

  • 2 mele
  • ½ limone biologico con la buccia
  • 1 gambo di broccolo
  • 2 gambi di sedano
  • Un ciuffo di prezzemolo fresco
  • ½ bicchiere di linfa di betulla

Procedimento:

  1. Tagliate le mele, rimuovetene i torsoli e tagliatele a fettine.
  2. Tagliate il limone con la buccia rimuovendone i semi quindi a rondelle il gambo di broccolo.
  3. Lavate e tagliate a pezzetti i gambi di sedano. P
  4. onete il tutto con un piccolo ciuffo di prezzemolo fresco, nella centrifuga, azionatela ed aggiungete il ½ bicchiere di linfa di betulla.
  5. Ecco pronto il vostro centrifugato invernale verde brillante.

Centrifugato rosso

Una vera manna dal cielo per chi soffre di carenze di ferro, stress o stanchezza in generale. Questo centrifugato rosso rubino vi ridarà la carica in un battibaleno.

centrifugati rossi
photo credit ilgiornaledelcibo.it

Ingredienti:

  • ½ limone biologico con la buccia
  • Un pezzetto di 2 cm di zenzero
  • 2 barbabietole
  • ½ bicchiere di linfa di betulla

Procedimento:

…continua a leggere il mio articolo su Il Giornale del Cibo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!