Slowliving

13 usi del bicarbonato di sodio: dalla cucina al bagno passando per le cure di bellezza

photo credits Carmela Kia Giambrone

Quale è la sostanza più versatile che viene utilizzata, dalla cucina alla pulizia personale, sino alla pulizia della casa? il bicarbonato di sodio!

Il bicarbonato di sodio, entraro a far parte delle citazioni più famose del Maestro della risata all’italiana Totò “alla faccia del bicarbonato di sodio”, è un sale di sodio dell’acido carbonico che a temperatura ambientale si presenta sottoforma di polvere cristallina bianca. Sciolto in acqua, produce una soluzione lievemente basica.
Esposto a sostanze acide, libera anidride carbonica e acqua. Il bicarbonato di sodio si trova in tutti i supermercati a pochissimi euro ed è tra gli additivi alimentari codificati dall’Unione Europea con la sigla E500.

Usi più comuni del bicarbonato di sodio

photo credits Carmela Kia Giambrone

Il bicarbonato di sodio o bicarbonato, ha centinaia di usi diversi, ecco qui raccolti assieme quelli, a mio avviso, più interessanti:

In cucina

  1. Pulizia delle superfici (ceramica e acciaio) preparate una pasta con una parte di acqua e tre di bicarbonato ed usando una spugnetta di luffa, applicate la pasta direttamente sulla superficie, quindi risciacquate con acqua.
  2. Igiene del frigorifero per la pulizia delle superfici interne e prevenire i cattivi odori: utilizzate 50g di bicarbonato in 1/2 litro di acqua in uno spruzzino oppure, una pasta  realizzata con tre parti di bicarbonato e una d’acqua. Infine come anti-odore riponete una ciotola colma di bicarbonato direttamente nel frigorifero, sostituite il contenuto, una volta ogni tre mesi.
  3. Pulizia del forno bicarbonato e acqua in soluzione in uno spruzzino (50g in 500ml di acqua) oppure pasta di tre parti di Bicarbonato e una d’acqua da sfregare sulle superfici interne con l’aiuto di una spugnetta.
  4. Pulizia di pentole e padelle: Per rimuovere i residui di bruciature di cibo e i cattivi odori da pentole e padelle, aggiungete del bicarbonato direttamente sulla  superficie, aggiungete un cucchiaio di acqua e lasciate agire per 30 minuti, quindi sciacquate con acqua. Per le parti più difficili, usate un impasto di bicarbonato e acqua, sfregandolo direttamente sulla parte interessata.

…continua a leggere l’articolo completo su Patreon, become a Patron!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

1 thought on “13 usi del bicarbonato di sodio: dalla cucina al bagno passando per le cure di bellezza

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!