Consapevolezza

Cerchi casa? come farlo nel modo giusto seguendo 6 semplici step

La ricerca di una casa, soprattutto se è la tua prima casa, è sempre un momento molto importante e pieno di timori, perplessità, desideri e sogni.

Gli step che ti porteranno ad acquistare quella perfetta, saranno molti, ma alla fine, troverai esattamente quel che cercavi. Come ogni buon ricercatore può suggerirti, l’arma vincente per ottenere quel che tanto desideri, è la fiducia, mai perderla, è solo grazie a lei, che potrai ottenere davvero quel che vuoi.

photo credits pinterest.it

Ma se è la prima volta che cerchi una casa da acquistare, certamente ti starai chiedendo da dove partire, quali sono gli elementi essenziali a cui non rinunciare e quali i fattori da tenere in conto, durante la scelta. Con questa guida semi-seria, frutto di una ricerca durata quasi 2 anni, ti racconterò tutto ciò che serve per affacciarsi al mercato immobiliare in modo consapevole e soprattutto attento. Segui questi 6 semplici step e trova la tua casa perfetta in tutta tranquillità e senza sorprese!

Cerchi casa? 6 step per trovare quella perfetta

photo credits pinterest.it

Sei step essenziali per non farsi sfuggire la casa dei propri sogni, senza lasciarsi catturare da specchietti per allodole o peggio, cadere rovinosamente, in tracobetti degni della Banda Fratelli, sempre in agguato dietro ogni angolo. Dalla ricerca vera e propria, all’attenzione per i dettagli, fino al tanto agognato rogito, che ti permetterà di dire, ce l’ho fatta!

Seguite la nostra guida, eccola in 6 semplici step a prova di neofita.

Step numero 1: immobiliare o privato?

Il primo step, è capire se desideri affidarti ad un servizio immobiliare oppure se vuoi rinunciarvi, in nome del risparmio. Attenzione, perchè non è sempre così proficuo. Ricorda che un’agenzia immobiliare seria, ti aiuterà nella ricerca, ti supporterà ed eviterà di farti perdere tempo prezioso, sia durante la ricerca dell’immobile perfetto, che durante la fase di vero e proprio acquisto.

photo credits figlineincisainforma . it

Il mio consiglio? non precluderti nessuna delle due possibilità ma scegli a chi dare fiducia, con molta attenzione. Durante la ricerca della tua casa infatti, potrai anche sperimentare una delle seguenti esperienze che ti mostreranno, come la professionalità, purtroppo, non sia caratteristica onnipresente a questo mondo:

  1. trovi la casa perfetta ma l’agente immobiliare ti sta usando per mettere pressione al primo compratore e quando subito dopo decidi di fare la proposta, la casa è svanita assieme all’immobiliare;
  2. chiedi all’agenzia immobiliare di mostrarti tal casa e questa te ne mostra un’altra;
  3. la casa che hai visto sull’annuncio non esiste da anni, viene utilizzata come acchiappa clienti;
  4. l’agente immobiliare non è evidentemente avezzo al suo lavoro, non ha idea di cosa ti sta mostrando e a qualunque domanda ti risponde con tono evasivo o formulando risposte che farebbero impallidire Steven Spielberg;
  5. l’agente immmobiliare si è dimenticato di dirti che nella casa non c’è bagno, però tu hai la caldaia (non funzionante e non a norma), l’altro lato della casa (che è stata frazionata successivamente alla messa in vendita) invece non ha la caldaia (ma ha il bagno!)
  6. il venditore (privato) ti fa vedere la casa che dovrebbe vendere ma mentre te la mostra, ti dice che non la vuole vendere e ti chiede informazioni su come metterla a nuovo per poterci andare a vivere lui;
  7. il venditore, privato, ti mostra la casa e ti dice che tutti nei dintorni godono di pessima salute a causa presumibilmente dei pesticidi e sostanze usate negli anni precedenti in maniera massiva sulle coltivazioni e lui ha acquistato casa a pochissimo, ma ora desidera vendere.
photo credits idealista . it

infine utilizza le app per selezionare quegli immobili che potrebbero fare al caso tuo, qualche esempio?

  • Idealista
  • Immobiliare .it
  • Casa .it

in queste app potrai anche scegliere se acquistare da privati o da aste giudiziarie, a te la scelta (link nelle fonti).

Step numero 2: seleziona la zona di tuo interesse, valutando ogni aspetto

Dove acquistare casa, è forse il punto essenziale per fare una ricerca davvero sensata ma attenzione, chiediti cosa per te conta di più adesso e cosa potrebbe contare in futuro:

  • rimanere nei dintorni della sede del tuo lavoro o in quella della tua metà;
  • rimanere vicino ai tuoi familiari oppure vivere in un luogo che rispecchi davvero le tue attitudini e quelle della tua attuale o futura famiglia;

molto spesso, scegliere di rimanere in città, non ti facilita la vita in termini di spostamenti e comodità (vedi il traffico e la viabilità urbana perennemente congestionata) e non ti permette nemmeno di godere della bellezza di ciò che sta attorno alla città stessa. Un esempio? i molti paesini di provincia, che costellano tutte le aree limitrofe alle grandi metropoli, sono ricche di natura, storia e soprattutto, regalano una tranquillità che in città non è possibile avere, oltre che spazi verdi e quel senso di comunità tanto prezioso e perduto.

…continua a leggere l’articolo su Patreon: diventa Patron e non perdere più nessun articolo!

supporta i progetti green di Equo, ecoe e vegan!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!