Casa Verde

Edilizia sostenibile, bioclimatica, bioecologica, architettura organica, green building: sono sinonimi di casa verde? (p.2)

leggi anche…Il biologico in edilizia: orientarsi tra materiali e prezzi nella bioedilizia (p.1)

Edilizia sostenibile, bioclimatica, bioecologica, organica, green building: sono tutti sinonimi di casa verde?

La domanda non può che sorgere spontanea ed alle volte non è poi così semplice orientarsi e comprendere a pieno le differenze. In questa seconda parte del mini reportage dedicato alla bioedilizia approfondiremo con semplicità, le varie tipologie di architettura verde per meglio comprendere a cosa ciascuna si riferisce in particolare.

Edilizia sostenibile e architettura spontanea

Per tecnologie edilizie sostenibili (secondo Treccani), ossia edilizia sostenibile, si intendono le attenzioni all’ambiente per mezzo di tecnologie ad hoc quali ad esempio l’architettura spontanea, l’innovazione tecnologica per migliorare l’efficienza energetica degli edifici, l’uso di materiali naturali, ecologici e a basso impatto ambientale nella costruzione, la reperibilità, l’uso di risorse rinnovabili e processi di produzione non inquinanti.

Trulli esempio di architettura spontanea – photo credits blog.casanoi.it

I cambiamenti climatici e le politiche energetiche hanno di fatto reso sempre più importante la necessità, anche nell’edilizia, di agire con maggiore attenzione ambientale, consumando in maniera più consapevole il suolo e riducendo il consumo di energia. Quando si parla di architettura spontanea quindi si parla di quel tipo di architettura sostenibile tradizionale, tipica delle campagne e delle zone di montagna, che veniva messa in opera rifacendosi a quel sapere strettamente legato ai materiali locali e naturali, un’archiettettura povera ma allo stesso tempo ricca di sapienza costruttiva.

Continua a leggere l’articolo su Patreon, become a Patron!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!