Mostra: 13 - 24 di 30 RISULTATI

Integratori sportivi naturali? come scegliere e fanno bene?

Negli ultimi tempi si è sostituito velocemente il concetto, ormai datato, di dieta drastica e cattive abitudini, poiché si è sviluppata una maggiore consapevolezza sul fatto che un regime alimentare sano e un regolare esercizio fisico rappresentano la soluzione migliore per stare bene con il proprio corpo e la propria mente nel lungo periodo.
C’è stata, dunque, una riscoperta dell’attività sportiva e questo ha fatto nascere una nuova esigenza, un quid in più in grado di dare un boost all’alimentazione quotidiana. Questa spinta proviene dagli integratori sportivi naturali. In questo articolo vi riporto le testimonianze di alcuni atleti agonisti pluripremiati che hanno scelto di integrare in maniera naturale il loro regime alimentare e, ovviamente, diverse informazioni dettagliate su questi super cibi.

I benefici del kefir d’acqua e come prepararlo

Il Kefir è una bevanda con una bassissima gradazione alcolica, leggermente frizzantina che ci è stata regalata dalla tradizioned dei popoli del Caucaso.    Questa magica pozione, esistente nella sua versione “d’acqua” e “di latte”, è tanto utile alla nostra salute perchè probiotica, proprio come il kombucha, ossia naturalmente ricca di batteri e lieviti (ed ovviamente di loro metaboliti) i quali aiutano a vivere bene la nostra flora intestinale e quindi il nostro intero organismo. La ricetta del kefir fatto in casa eccola qui!

Un concentrato di salute con gli estratti di frutta e verdura

Dal mese di maggio sino a tutto settembre, la natura ci regala la frutta più golosa e la verdura più versatile. Aggiungiamo, alle solite insalate o paste fredde, anche qualcosa di nuovo nel nostro menù estivo, lasciamoci sorprendere da una nuova modalità di integrazione vitaminica, di sali minerali e micronutrienti importanti per la nostra salute ed infine stupiamoci gustando cocktails sorprendenti e freschissimi, zuppe, gelati e budini inaspettati. Come? Grazie agli estratti di frutta e verdura naturalmente.

Alimentazione sana? niente scatolette, sì al fai da te

Per avere pronti legumi di buona qualità, sani e ad un costo davvero basso non bisogna far altro che organizzarsi: bastano un paio d’ore per prepararsi in casa la quantità di legumi pronti di cui possiamo aver bisogno durante mesi e mesi. Il metodo di conservazione che useremo, ci permetterà di conservarli anche per un anno intero. Ecco qui la ricetta passo a passo per preparare i propri legumi in scatola!

Come ridurre la nostra esposizione ai metalli pesanti

I metalli pesanti, sostanze inquinanti per l’ambiente e per noi sono enormemente presenti nella nostra vita, dal piombo nelle nostre otturazioni più vecchie, all’alluminio che dalla cucina alla medicina fino alla cura della persona subentra nel nostro organismo, ci fanno facilmente rendere conto di quanti inquinanti pericolosi possano raggiungerci ed accumularsi. Ma quindi come evitare i metalli pesanti? molti spunti utili di facile applicazione e di beneficio alla salute nell’articolo scritto per greenme qualche tempo fa.