Tutorial Orto

Come coltivare l’okra (o gombo) nell’orto di città e come cucinarla

L’okra o gombo, è un ortaggio tipico delle regioni del Centro e Sud America, dell’India e del Nord Africa. L’Okra, può crescere però facilmente anche alle nostre latitudini, a patto che venga seminata in primavera e che possa così svilupparsi durante il periodo estivo. Scopriamo insieme tutto ciò che c’è da sapere su questo particolarissimo vegetale e impariamo a coltivare l’okra nel nostro orto sul balcone a misura di città.

Che cos’è l’okra o gombo

L’okra è una malvacea, ricorda molto il malvone e il bacello verde brillante, è la vera e propria verdura che si utilizza in cucina. I frutti si raccolgono da piccoli e teneri, avendo l’accortezza di lasciarne qualcuno in modo da farli andare a seme e poterla così riseminare l’anno successivo, l’okra infatti è un’annuale.

photo credits gardeningknowhow.com

Semina dell’okra: guida passo a passo per l’orto di città

ocra
Photo credits Carmela Giambrone

Continua a leggere l’articolo su Patreon, become a Patron!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!