Alimentazione

Teff: cos’è e come si cucina

Il Teff è un alimento base in Etiopia, ricchissino di ferro, fibre e proteine e dal basso indice glicemico, divenuto sempre più famoso anche qui da noi, grazie alla ricerca di alimenti poveri di glutine e cereali (o simil cereali come la quinoa) alternativi al grano tenero o duro.

Spesso, in effetti, scoprire alimenti nuovi è un bene tanto per la nostra alimentazione, che ne guadagna in variabilità e ricchezza, quanto per i paesi produttori, fino a che però un dato alimento non diviene protagonista di moda o addiction, vedi i casi dell’avocado o della quinoa, e così, in breve, un boom inatteso è capace di trasformarsi in una catstrofe ambientale e socio economica per interi paesi e popolazioni che fino a quel momento hanno basato la loro sussistenza solo su un alimento.

La storia constroversa del supercereale Teff

photo credits agi.it

Anche il Teff, sta rischiando di divenire oggetto di uno stravolgimento socio-economico, con ricadute sulla popolazione locale che proprio a causa dell’elevata richiesta da parte dell’occidente, improvvisa e pressante potrebbe vedere il prezzo lievitare in maniera incontrollabile.

I semi possono essere soggetti a brevetto?

Continua a leggere l’articolo su Patreon, become a Patron!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!