Ecosostenibilità

Finning: la zuppa insostenibile

Photo credit greenme.it – finning pesca insostenibile

Consumare zuppa a base di pinne di squalo non solo è crudele ma da novembre 2012 il finning nei mari europei è vietato.

Questa pratica, assolutamente riprovevole ed insostenibile per intere specie, ha radici in una cultura basata sul desiderio di esibire potere e ricchezza. Il finning mette a rischio la sopravvivenza di diverse specie di squalo: è stata in grado infatti di impattare in alcune parti del pianeta fino al 90%, minacciando 180 specie negli ultimi 10 anni.

Leggi e scarica l’articolo in Pdf.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!