Home » Autoproduzione, Ecosostenibilità, Tutorial Orto » Spring is almost here…

Spring is almost here…

Tempo di prime “nascite” per chi ha seminato qualche settimana fà…

insomma che meraviglia è vedere spuntare dalla terra scura le prime piccole plantule che si affacciano alla luce…in semenzaio è stato possibile seminare molto ma ora con l’arrivo della primavera alcune di queste potranno essere messe nel loro bel vaso, travasandole pian pianino dal semenzaio alla terra nei vasi esterni…

da quest’anno poi ho iniziato la sperimentazione della coltivazione dei funghi che ho provveduto ad acquistare Qui, veloci, precisi e poi davvero gentili …il mio primo acquisto è stato fatto in pani già inoculati ad hoc, poi si procederà con i miceli…ma prima un po’ di esperienza…
non bisogna far altro che tener ben umido il substrato e luce, umidità e temperature idonee faranno il resto…in meno di una settimana questi sono i primissimi piccoli funghetti… 🙂

Pleurotus…piiiicoooli

Pleurotus pronti da raccogliere…

erba gatta…dopo un paio di giorni…

..raccollti 

…e pronti da mangiare!

erba gatta dopo 10 gg…

ravanelli…

Un’altra cosa poi utile è stata provare per la prima volta
la semina direttamente in sacco…ho acquistato per l’occasione un sacchetto piccolo di torba biologica da orto, ho praticato 3 fori ed ho seminato direttamente…come potete vedere le prime plantule stanno per spuntare…e vedremo se questa tecnica è davvero così facile come sembra…

sacco di torba seminato direttamente con semi di lattuga dell’ortolano
puntino bianco—>piccolino di lattuga dell’ortolano

plantule di lattuga di maggio

plantule di lattuga kagran

plantule di cetrioli

plantule di pomodorini 

plantule di basilico

plantula di zucchino

All’esterno poi le semine di carote, ravanelli, radicchio, rucola…sono proseguite ma per quelle c’è ancora bisogno di un po’ di tempo!
Cosa potete seminare adesso? come ho fatto io basilico, carote, peperoni, lattughe, pomodori, prezzemolo, rucola e zucchini ma anche cipolle, finocchi, indivie e  melanzane, sono tutte perfette per l’orto in balcone, di facie crescita e non occupano spazi eccessivi!

con calma e nasceranno pure loro…
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

2 Responses to Spring is almost here…

  1. Che meraviglia ! Ad avere un giardino piu’ grande ! Il mio e’ davvero troppo piccolo.Ma i funghi dove vanno tenuti? grazie Chocolat.

  2. :)eheh! in teoria andrebbero tenuti all’interno, cantina, o altri luoghi riparati e con un buon grado di umidità ma io in realtà li tengo in un mobile auto-costruito al riparo nel punto più fresco del mio terrazzo e crescono meravigliosamente!:) a presto!

Rispondi