Carousel, Ecocosmesi

Come fare il gel per capelli ai semi di lino ecobio

photo credits rm-style.com

Nella mia lista della spesa, figurava fino a poco tempo fa “gel per capelli” ma, con l’avvento della sperimentazione e dello slowliving, ossia della decrescita e dell’autoproduzione, ecco che il gel per capelli adesso me lo faccio da me: ecobio, naturale e super economico e perfetto anche per i bambini. Come? eccovi la spiegazione passo a passo.

La ricetta del gel per capelli ai semi di lino

C’è un’alternativa, naturale, vegetale ed ecobio che è possibile utilizzare. Nutre i capelli, non appiccica, non lascia residui e fa l’effetto bagnato. È economica, si può profumare come si desidera e la preparazione è davvero semplicissima.

semi di lino • photo credits Carmela Giambrone

Ingredienti:

  • 4 cucchiai (40g) di semi di lino
  • 250ml di acqua
  • 2 gocce di olio essenziale (lavanda, menta, …)

Procedimento:

  1. Versate i semi in un colino, ponetelo in una piccola tazza e coprite con l’acqua.
  2. Lasciate riposare per una notte intera.
  3. Il giorno dopo, portate a ebollizione il tutto in un piccolo pentolino scaldalatte e cuocete per 10 minuti circa.
  4. Spegnete quindi il fuoco, scolate i semi (che andranno buttati in compostiera) ed aggiungete al gel un cucchiaino di sale fine integrale.
  5. Mescolate e lasciate raffreddare.
  6. Aggiungete 2 gocce di olio essenziale a scelta e mescolate.
  7. Ecco il vostro gel pronto.
  8. Si conserva in frigo (da 10 giorni a un mese), ma è possibile conservarlo nelle formine per il ghiaccio, scongelandone un cubetto tra le mani al bisogno.
  9. Si usa come una comune gel e non sporca.

Cosa ne dite? la proverete? raccontatemi le vostre impressioni!

Leggi tutti gli articoli su Patreon, become a Patron!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “Come fare il gel per capelli ai semi di lino ecobio

  1. confermo che questo gel è ottimo. io lo profumo con olio essenziale di lavanda in estate e con olio essenziale di cannella e vaniglia in inverno (viziosa… ) 🙂

    so che funziona egregiamente anche l’olio di semi di lino, per chi non vuole stare a fare il gel 🙂

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!