Slow Living

La mia esperienza su AAm Terranuova

Leggi tutti gli articoli su Patreon, become a Patron!

Rimani sempre aggiornato!

Per rimanere aggiornato su tutte le news su slow living, sostenibilità e scelta vegan, iscriviti alla newsletter di equoecoevegan.it! Inserisci l’indirizzo e-mail qui sotto e clicca su “Iscriviti”!
Riceverai comodamente nella tua e-mail le notizie di Equo, eco e vegan appena pubblicate! Ricorda il servizio è gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento tu lo desideri. A presto su Equo, eco e vegan!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Carmela Kia Giambrone

web writer, blogger, freelance journalist and nature addicted.

Potrebbe piacerti...

1 commento

  1. Anonymous dice:

    Ciao mi chiamo Viviana, vegetariana aspitante vegan, ecologista sperimentale e speimentatrice di nuovi/vecchi modelli di vita basati sul minor impatto(o almeno ci provo)animalista, nel senso che amo e rispetto tutte le creature diverse da noi umani. Per quest’ultimo lato del mio carattere che ti scrivo. Da anni con la mia famiglia ci occupiamo (coccoliamo nutriamo, curiamo se serve,se possibilie faccaimo adottare, tutto a nostro carico economico) tutti i felini liberi per scelta o necessità che incrociano la nostra strada. In casa abbiamo già un numero di compagni di vita stanziali, fuori siamo attualmente a 8 fissi. Scrivo questo post perchè stavolta ho bisogno di aiuto, o meglio ne ha bisogno Cesare uno splendido gattone rosso. La sua è storia di gatto di casa, dolce affettuoso, giocherellone e coccolone abbandonato durante le forti nevicate dello scorso inverno, di come si sia adattato ad un vita fuori senza una casa con l’aiuto dell’amico Nerone, anziano gatto dominante che lo aveva preso sotto la sua ala protettrice. Ma purtroppo il 4 agosto Nerone è mancato, ora lui è spaesato, nuovamente senza punti di riferimento e potenzialmente a rischio (per esempio: ha preso ad andare in strada, cosa che prima non faceva). E’ un gatto adulto ma giovane, sano e già sterilizzato. E’ perciò urgente trovargli una buona casa qualcuno che lo ami e si prenda cura di lui. Mi scuso per l’intrusione, ma ho già inviato la mail con la sua storia a tutti i mie contatti, e necessito di più ampia risonanza. Questo mi sembra un luogo dove tutti sono bene accetti, anche il nostro Cesare.
    Grazie
    Viviana
    lascio la mia e-mail per eventuali contatti: vivivanafr@libero.it

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!