Sostenibilità

26 Marzo 20.30: spegni le luci nell’Ora della Terra

“Un inno collettivo alla bellezza e alla fragilità del Pianeta e un grido per fermarne la distruzione è così che il WWF definisce l’evento ormai attivo da 15 anni. Sabato 26 Marzo, alle ore 20.30, torna l’Ora della Terra, l’evento internazionale lanciato dal WWF per richiamare l’attenzione sull’importanza di agire alla lotta ai cambiamenti climatici.

Dal 2007 a oggi: 15 anni di Earth hour

Per partecipare all’Ora della Terra è sufficiente fare un piccolo gesto, tutti insieme, contemporaneamente nel mondo: spegnere la luce per un’ora.

Insieme si può ottenere molto, soprattutto sul piano della consapevolezza.

photo credits ipcc.ch

Secondo il Report IPCC dell’Onu, il Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico, il global warming ha provocato “danni sostanziali e perdite sempre più irreversibili negli ecosistemi terrestri, d’acqua dolce e marini” per tale ragione, dobbiamo comprendere che ogni nostro piccolo gesto ha sempre delle conseguenze sul Pianeta.

Dal 2007, il primo anno in cui è stata lanciata l’Ora della Terra, in cui la sola Sydney si fece portavoce dell’evento, le città aderenti si sono moltiplicate, tra cui Roma e Venezia, Dublino e Copenaghen, San Francisco, Toronto, Vancouver, Melbourne, Canberra, Bogotà solo per citarne alcune.

L’evento è rivolto a tutti, ai cittadini, alle Istituzioni, alle imprese, anche a te.

Molti i partner che partecipano, ciascuno mediante diverse iniziative: realizzando attività di sensibilizzazione o spegnendo l’illuminazione degli edifici.

Sabato alle 20.30 spegni le luci e connettiti con la Terra!

FontI:

oradellaterra.org

ipcc.ch

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Carmela Kia Giambrone

web writer, blogger, freelance journalist and nature addicted.

Potrebbe piacerti...

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!