Ricette Vegan

Le mie 5 colombine vegan

Colomba pasqua vegan
Photo credits Carmela Kia Giambrone
Come promesso eccco finalmente il racconto dell’autoproduzione della Colomba Vegan.
Confesso che non l’ho mai amata particolarmente, però a Pasqua era tradizione nella mia famiglia, dopo il pranzo, distribuire ad ognuno dei commensali una fetta di questo dolce.
Photo credits Carmela Kia Giambrone
Ho così realizzato 5 piccole colombe vegan di Pasqua. Ecco la ricetta.

Colombe vegan di Pasqua

Photo credits Carmela Kia Giambrone
Ingredienti
  • 300 gr di farina manitoba
  • 15 gr di lievito di birra
  • 130 gr di margarina vegetale
  • 1 cucchiai di fecola
  • 100 gr di zucchero mascobado
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 50 ml di latte d’avena
  • 50 gr di uvetta
  • q.b. mandorle

Procedimento:

Photo credits Carmela Kia Giambrone
  1. Impastate 30 gr di farina con il lievito sciolto in poca acqua tiepida, fate un panetto e mettetelo a lievitare coperto in una ciotola.
  2. Quando avrà raddoppiato di volume, toglietelo dalla ciotola ed aggiungete il resto della farina, 60 gr di margarina a pezzetti e a temperatura ambiente, lo zucchero, la scorza del limone grattugiata, il sale, il latte, il panetto lievitato e impastate per bene.
  3. Rimettetela nel contenitore e fate lievitare una notte.
  4. La mattina aggiungete il resto della margarina all’impasto e le uvette quindi lavorate la pasta.
Photo credits Carmela Kia Giambrone

5. Distribuitela negli stampi per colomba e lasciate lievitare per 30 minuti.

6. Cuocete in forno caldo 180°C per circa 30-35 minuti.

Photo credits Carmela Kia Giambrone
Risultato?
Colomba vegan morbidissima, assolutamente da rifare!
Photo credits Carmela Kia Giambrone
Se provate la ricetta scrivetemi se vi è piaciuta! Buona Pasqua vegan!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

4 thoughts on “Le mie 5 colombine vegan

  1. ero curiosa di vedere l atu aalternativa.della colomba…e devo dire che mi sembra perfetta…quando avevo letto la ricetta…mi erano venute in mente due cose: sostiturie la margarina con l’olio (ma temo ch el’impasto sia troppo pesante) e il latte di soia con quello di riso (per ils apore dolce)…ti sembrano delel idee balenghe???

  2. nooo per niente ma la margarina basta che prendi quella alla soia che ha quasi il sapore del “burro” e la si può usare anche “cruda”, per il latte puoi anche usare quello di riso o ancora meglio di mandorla( per la serie chissenè della kCal!…) ma puoi cmq usare quello alla soia se lo aromatizzi con la vaniglia quella fresca!!!;P

  3. ma sono fantastiche queste colombine…ti sono venute davvero bene, sembrano quelle della pasticceria!!!
    complimenti per il tuo blog, lo trovo molto interessante!
    a presto
    ciaoooooooooooo

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!