Cucina vegan

Yogurt di soia fatto in casa: la ricetta passo a passo

photo credits Carmela kia Giambrone

Volete fare lo yogurt in casa ma non sapete come fare? Per autoprodurvi dello yogurt vegetale, non dovete far altro che avere una yogurtiera oppure, se non l’avete, potrete approntarne una semplicissima. La mia yogurtiera made in Italy della Girmi, costa davvero pochissimo e vi assicuro che il suo acquisto ne vale la pena. Ecco una guida passo a passo per fare il proprio yogurt in casa.

Come fare lo yogurt in casa: ricetta e procedimento

photo credits Carmela kia Giambrone

La prima volta, e solo la prima, acquistate un barattolino di yogurt vegetale bianco biologico e del latte vegetale, magari autoprodotto con la macchina per fare il latte vegetale a partire da fagioli di soia gialla bio e del malto, meglio se di riso, oppure dello zucchero di canna grezzo. Quindi, seguite il procedimento di seguito, per fare in casa lo yogurt vegetale più buono che ci sia.

…continua a leggere l’articolo su Patreon, become a Patron!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

7 thoughts on “Yogurt di soia fatto in casa: la ricetta passo a passo

  1. abbiamo la stessa yogurtiera!!!!!
    anche io ho dedicato un post allo yò di soia!
    spesso le persone non capiscono che basta veramente poco per farselo!!!

  2. dimenticavo..per fare prima metti direttamente un cuc.aino di yò in ogni vasetto e ricopri di latte di soia.
    non hai lo sbattimento di mescolare tutto e lo yò viene lo stesso!!!
    meno contaminiamo e meglio viene!

  3. Nei giorni scorsi mi chiedevo appunto se potevo fare lo yogurt con il latte di soia.
    Posso usare anche il latte di riso, si?
    La prossima volta che vado da Naturasi prendo latte e malto.
    grazie!

  4. ciao!
    ho provato anch’io a fare lo yogurt di soya ma essendo allergica a latte e derivati mi è difficile trovare lo starter giusto, in quelli che ho trovato si dice che è possibile trovare tracce di latte perchè spesso i fermenti usati vengono allevati nel latte vaccino e poi usati per lo yogurt di soya. sapete aiutarmi a capire qual’è lo starter adatto a me? neanche in farmacia hanno i fermenti non supportati da latte vaccino 🙁
    grazie mille ^__^

  5. @zuppa certo che sì…puoi usare qualunque latte vegetale!!!^__^
    @Barba… se conosci qualcuno che fà lo yogurt vegetale in casa apsetta che abbia fatto 2 o 3 cicli e fatti dare un vasetto e usa quello come starter…dovresti non correre più rischi…^__^

  6. io..ho provato con lo yogurt (valsoia) ci tengo a dire il nome perchè lo ritengo responsabile(!!!!) e non mi viene!!!! aiutoooo

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!