Ricette Vegan

Uovo vegetale ai semi di lino: la ricetta

Se ami preparare dolci, sai bene che la pasticceria vegana è facile e divertente. Chi però non è avvezzo alla cucina vegan, spesso pur trovando facile sostituire latte e burro, grazie ai sostituti vegetali come latte vegetale o burro di soia, non trova così semplice sostituire le uova.

L’amido di mais, la fecola di patate, l’agar-agar sono tre ottime soluzioni ma solo “l’uovo vegetale” è in grado di mimare perfettamente l’albume.

Scopriamo quindi quanto è facile prepararlo in casa e quindi utilizzarlo nelle nostre ricette vegan ottenendo così biscotti sempre morbidi o barrette e gelati dalla consistenza perfetta.

Sostituire le uova? ecco l’uovo vegetale: sano, economico, versatile e comodo

Semi di lino interi – photo credits Carmela Kia Giambrone

Le piante usano i polisaccaridi come scorta energetica e i semi di lino utilizzano questi zuccheri durante la loro fase di germinazione, trattenendo una grande quantità di acqua utilissima alla crescita della plantula.

I semi di lino, come pure i semi di chia, possiedono uno strato esterno che contiene un polisaccaride che se idratato, forma un gel, una mucillagine, che può essere utilizzata come perfetta sostituta dell’uovo.

Metodi e scelta per ottenere il perfetto uovo vegetale in casa

Iniziamo dicendo che l’uovo vegetale è un buon sostituto dell’uovo ma è sarà identico: i semi di lino da cui l’uovo vegetale deriva, non saranno esattamente come le uova.

Nella preparazione di soufflé ad esempio, non riuscirà a donare leggerezza, come invece può fare l’aquafaba, di cui vi avevo parlato qualche tempo fa nella mia ricetta per le meringhe vegan su Il Giornale del Cibo, ma l’uovo vegetale sarà invece perfetto per quelle ricette in cui l’albume viene utilizzato per le sue proprietà adesive come, per esempio, nella realizzazione dei fiori zuccherati cristallizzati o candied flowers.

I semi di lino e le loro proprietà in cucina

Vista l’alta deperibilità dei semi di lino, il rischio che possano diventare rancidi è molto alto.

Semi di lino interi e macina semi o macina caffè – photo credits Carmela Kia Giambrone

Ma niente paura, seguendo questi 3 consigli base sarà possibile evitare questo spiacevole disagio:

  1. scegli semi di lino interi
  2. macina con un macinino da caffè solo i semi di cui hai bisogno
  3. conservali in un contenitore ermetico nel frezeer

Ricetta per ottenere il tuo “uovo vegetale”

uovo vegetale altrimenti detto gel di Semi di lino – photo credits Carmela Kia Giambrone

Questa semplice ricetta ti permette di estrarre il gel dai semi di lino come sostituto dell’uovo eccola step by step.

Ingredienti:

  • 1 1/2 tazza di acqua
  • 3 cucchiai da tavola di semi di lino

Procedimento:

In una piccola casseruola poni l’acqua e i semi di lino, porta a ebollizione, quindi a fuoco bassissimo e sempre mescolando con un cucchiaio di legno cuoci per circa 15 minuti. Quando la consistenza ha raggiunto la fase gel con un colino filtra eliminando i semi, non preoccuparti se ti sebra ancora liquido in realtà non appena si raffredda, si addenserà maggiormente.

Quindi lascia raffreddare il gel di lino e trasferiscilo, porzionato, in uno stampino per il ghiaccio così da poterlo conservare in frezeer fino a 1 mese. Rocorda: 3 cucchiai da tavola di gel di lino corrispondono a circa 1 uovo.

Ricetta veloce per preparare il sostituto vegetale dell’uovo

La ricetta veloce per preparare facilmente in casa il sostituto vegetale dell’uovo, si basa sulla macerazione della polvere di semi di lino in acqua.

Step by step ecco la ricetta e gli ingredienti per circa 1 uovo:

  1. macina 1 cucchiaio da tavola di semi di lino con un macinino da caffè;
  2. mescola 3 cucchiai di acqua bollente alla polvere di semi ottenuta;
  3. lascia a riposo per circa 10 minuti e comunque fino a completa idratazione;
  4. ecco che si è formato il gel perfetto per sostituire l’uovo nelle tue ricette.

Ecco quindi che abbiamo visto che è semplicissimo oltre che davvero economico ottenere l’uovo vegetale in casa e freschissimo. Osate sperimentando il vostro uovo vegetale in mille e una ricetta, una su tutte la ricetta dei fiori zuccherati vegani.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

dimmi cosa ne pensi, lascia un tuo commento!